Ciao Baptiste

03p&bCiao Baptiste,

non ricordo bene quando ci siamo conosciuti, forse ai tempi del primo tour dei Dements a Parigi 2010? Sicuramente coi Trans Upper Egypt quando suonammo insieme in una delle prime trasferte parigine nel 2011 al Gambetta. In realtà scoprimmo di esserci conosciuti già prima via web, eravamo due tra i più grandi estimatori degli Hunches che all’epoca proprio non se li cacava nessuno. Tanti amici in comune di Roma e Parigi, Manù, Pom, Fred ecc ecc. Nei vari tour e incroci Parigi – Roma ci unnamederavamo conosciuti meglio. Quando iniziammo col Trio Banana a fare sul serio a un certo punto con Fred, credo nel 2013-14 venne l’idea di fare uno split nelle nostre lingue madri, voi cantavate da sempre in francese mentre per il Trio fu la prima volta in italiano. Personalmente ho sempre ritenuto Pierre & Bastien il gruppo contemporaneo con più attitudine e potenza garage punk in giro per l’Europa e nel mondo, quindi fare insieme quel vinile fu un’onore. La storia di questo 7” è speciale, nelle copertine addirittura ci scambiammo i nomi dei gruppi, con voi che 03mimavate i titoli delle nostre canzoni e noi con una foto di archivio vicino a un cestino della spazzatura nei pressi del cimitero di Parigi durante un disastroso tour francese dove ce ne successero di tutti i colori. Chi eravamo non era così importante, eravamo la stessa cosa, Francia e Italia mai state così vicine, una stessa nazione senza bandiere tricolori, non eravamo ne Francia ne Italia, nonostante cantassimo nelle nostre lingue, eravamo noi e usavamo la musica solo per parlare delle nostre idee. Non riuscimmo a fare un release party in Francia come programmato per un triste lutto nella famiglia del Trio Banana. 04Quindi venni da solo a prendere le 150 copie in treno, rischiando il multone doganale, facemmo le date programmate, io suonavo le canzoni del Trio e quelle di Tab_ularasa con Fred alla batteria e voi Pierre & Bastien che a Orleans faceste uno dei concerti più belli ai quali abbia mai assistito, in quel fine settimana diventammo tutti fratelli. Recuperammo i04fotodigruppo release party dello split in Italia tra Fanfulla e Wip in Valdarno, un altro fine settimana di quelli che rimangono per sempre stampati nella memoria. Avevo saputo da poco della tua malattia ma non avevo capito che fosse così grave, ieri la triste notizia. In questi casi è difficile salutarsi con le parole lo faccio con la musica che ci piace, ciao Baptiste, un abbraccio

Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...