Freakapuss – New 21st Century Dimension – LP (M’lady’s Records)

frakapussNon ho ho fatto le classifiche di fine anno ma posso dire senza ombra di dubbio che questo è il mio disco preferito del 2015. Uscito per M’lady’s Records questo è il 12” che avrebbe voluto fare Lou Reed dopo i Velvet. I Freakapuss sono un duo composto da Zarjaz Baby alla voce, chitarra, arrangiamenti e Steve Dore alla batteria e percussioni. Mai sentiti nominare i Tronics, gruppo diy punk band di culto della Londra dei primi anni 80? Se la risposta è negativa vi consiglio di andare immediatamente a ricercarvi la loro roba. A mio modesto parere i Tronics sono stati il gruppo inglese più originale e creativo insieme agli Swell Maps di quel periodo. Anche Steve Dore non è certo l’ultimo arrivato, già batterista dei Casual Dots gruppo punk/garage dei primi anni 2000 con dentro Kathi Wilcox chitarrista delle Bikini Kill e Christina Billotte chitarrista delle Slant 6. Insomma se andate a cercare tutto quello che ha prodotto la gente nominata fin qui ci sarebbe da godere per buona parte del 2016. Ma adesso veniamo al disco: New 21st Century Dimension contiene 14 canzoni che spaziano dal puro garage/pop cristallino di You Nice Me e With All My Love al rock/punk pestato di Moon Honey alle atmosfere sognanti, surreali e psichedeliche di The Day Of The Night. Al suo primo ascolto ho avuto l’impressione che fossero stati riscoperti dei nastri di fine anni 70 mentre in realtà il disco è uscito la scorsa estate e questo la dice lunga sul fatto che stiamo parlando semplicemente di un capolavoro.

(recensione uscita su Sotto Terra Rock Zine numero 4. febbraio 2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...