JOHNNY MOPED – make trouble

Oggi si parla della prima band proto-punk britannica. I figuri erano di Croydon piccolo centro a sud di London. Si formarono nel 1974 si chiamavano Johnny Moped. Furono tra i primi a suonare al Roxy Club di Londra nel 1977. La band firmò con la Chiswick Records e pubblicò tre singoli, tra cui “Little Queenie”, cover della canzone di Chuck Berry. Dopo fecero uscire l’album Cycledelic nel 1978. Del disco in questione non mi esalta tutto quel che c’è dentro, va preso più come un manifesto, una dichiarazione d’intenti come il titolo della loro canzone “Make Trouble”.

Però ci sono 3 pezzi mongolodi da fischietto, di quelli che piacciono a me che li caratterizzano e li differenziano dalla gran parte dei gruppi punk 77 inglesi. Sembra quasi di ascoltare un gruppo a caso di Cleveland dello stesso periodo.

Se volete approfondire la loro storia, chi erano i componenti ecc ecc … blah blah blah .. cercate le informazioni sono facilmente reperibili nel vostro internet preferito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...