the story of Michael O’Shea by Paul McDermott

Le Grandi opere nascono spesso all’angolo di una strada o nella porta girevole di un ristorante. Albert Camus

1_2iuLQBKtsPLhIN9K_NMXkQDi chi era Michael O’Shea, sconosciuto genio della musica di strada-elettronica-folk improvvisata non vi dirò nulla, c’è scritto tutto se cliccate sul link sotto. E’ scritto in inglese se siete ok fate uno sforzo per approfondire e poi cercate la sua musica.

=>the story of Michael O’Shea by Paul McDermott

Se siete ancora più ok leggete anche questo link sotto:

=>No Journey’s End by Professor Keith R Laws 

 

Su internet si trova tutto anche qualcosa di buono… tranquilli c’è.. basta evitare i siti  e i blog con i banner della pubblicità.

Tab_Ularasa, 7th JIUGno 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...