Intervista alle Pi$ : “PI$ è nato dalla frustrazione di non avere nessuno con cui suonare non seriamente, seriamente, e poi io e Lucia abbiamo sempre voluto una SuperGirl band. I ragazzi sono brutti”

Ciao Lucia e Lucrezia, che fate nella vita presentatevi?

“Ciao, siamo Lucrezia (LuLu) e Lucia (Lu), siamo le frontmen delle PI$. LuLu suona la FOTO6chitarra canta e scrive i pezzi, Lu suona la chitarra canta e scrive i pezzi. Abbiamo anche un tastierino che suona la batteria. Oltre a fare un sacco di casino, Lucrezia studia filmmaking e fotografia a Londra con dei coinquilini puzzoni e Lucia sta a Napoli sperando di diventare presto vecchia e di avere un sacco di gatti. Facciamo i video, i disegni, inventiamo un sacco di storie, ci immaginiamo i mostri e scappiamo”.

Parlateci del vostro progetto musicale PI$, come avete iniziato, come vi siete conosciute, da quanto esiste la band?

LuLu:”Lucia mi ha soccorso tre anni fa durante un attacco di panico preconcerto con la mia prima band sfigata”.

Lu:”Sì, ero là anche io con la mia prima band… la rassicurai dicendole che facevo schifo pure io a suonare. A gennaio di quest’anno ci siamo presentate come duo a un festival, senza mai aver provato, senza canzoni e senza nome, ed è stato fantastico”.

LuLu:”PI$ è nato dalla frustrazione di non avere nessuno con cui suonare non seriamente, seriamente, e poi io e Lucia abbiamo sempre voluto una SuperGirl band. I FOTO5ragazzi sono brutti”.

Di questi tempi è un caso più unico che raro scoprire musica come la vostra fatta da giovanissim* soprattuto nella nostra bella Italietta piena di Italo Poppe, Trappe e altra monnezza assortita, come vi siete appassionate a musica del genere?

Lu:”Non sono appassionata a musica del genere, ma a musica degenere, mi piace scavare per trovare cose che suonino come la mia testa. Ho iniziato da piccola con il folk un po’ triste, perché avevo bisogno di sentirmi felice. Ora credo di ascoltare solo rock ‘n rolle e altra roba stonata quanto me. Comunque non sono brava a classificare quello che ascolto”.

LuLu:”Io amo anche la monnezza assortita, perché sono tamarra. Ascolto di tutto  da FOTO3quando ero una bambina, da Nick Drake a Nicki Minaj. Belli i Sonic Youth”.

E’ appena uscito il vostro primo disco per la Bubca records, un ep falso vinile 7” di 4 canzoni che ci riporta direttamente indietro nel tempo a gruppi come Beat Happening. Lo-fi garage pop della K records, sono convinto che Calvin Johnson sbaverebbe per roba come la vostra, una curiosità conoscete i Beat Happening?

LuLu:”Eccert. Spaccano e mi fanno anche tristezza”.

Lu:”MR. FISH IS HAVING A PARTY DOOOWN AT THE SEA. Le persone che non conoscono i Beat Happening non sono nello spazio quanto me”.

66713043_2539948126036172_8455716206870003712_nLuLu:”Però forse sono un po’ più felici…”

Come vi ha contattato la Bubca records, com’è andata la vicenda? Conoscevate l’etichetta? Come si fa ad avere il disco?

Lu:”Io conoscevo già la Bubca Records, era inaspettato ed è stato fantastico”.

LuLu:” Io no, mi sembra ancora surreale. Vicenda simpatica”

Lu:”Mi piace quello stile, suona male da Dio. È come quando ti metti a cercare nei mercatini pieni di dischi rivenduti, si trova sempre qualcosa di inaspettato. Mi ha contattata Tab_Ularasa dopo aver trovato il video di Common Carp che abbiamo pubblicato su YouTube e poi da lì abbiamo pensato ad un ep, perché avevamo già delle demo registrate. Per l’ep potete contattare Tab o mandare una mail a me (lucyinthediamondsandshit@gmail.com) se siete di Napoli e dintorni”.

I vostri pezzi sono tutti diversi si va dl lo-fi pop, al garage/punk alla Cramps o punk66176961_485913872234764_4482430266144456704_n Riot Grrrl, insomma si sente che vi piacciono tante cose e a pelle penso che il gruppo abbia delle potenzialità enormi tutte da scoprire. State prendendo sul serio la cosa?

Lu:”La serietà fa un po’ schifo, mi piace scherzare sui testi e sui riferimenti. Credo che ciò che suoniamo, esca in un modo perché suoniamo in quel modo, non potrebbe essere diversamente, non so se mi spiego”.

LuLu”Io penso che il  fatto che la band sia nata come uno scherzo, che i pezzi siano stati scritti di getto un pomeriggio in camera mia, ci abbia dato l’appeal”.

Sono rimasto folgorato da IOMISONOINNAMORATODITE, mi piacciono tutte le canzoni, raccontatemi in genere come funziona quando le fate e create?   

LuLu:”Prendiamo il tastierino di mia sorella di 5 anni, scegliamo un tema e iniziamo a suonare per immagini. Usiamo parole simpatiche e la drummachine delle Superchicche”.

Lu:”IOMISONOINNAMORATODITE l’ho scritta perché mi sentivo innamorata e volevo parlare di cose carine come le farfalle.”

LuLu:”Abbiamo approccio Punk e risultato kidfriendly.”

Lu:”Credo sia perché ci piacciono i glitter.”

FOTO8

La registrazione è molto bella, come l’avete fatta? Anche in questo caso è molto raro trovare gente così giovane e brava che si registra in questo modo, ascoltando i pezzi viene in mente tutto il filo rosso che collega i riferimenti musicali fatti prima con la musica teenager garage anni 60.

LuLu:”Ci siamo chiuse in una saletta per qualche sera col nostro amico Galileo (Salvatore) che ci ha dato una mano, abbiamo montato poche cose e fatto tanto rumore proteggendo il microfono con un mio calzino”.

66384073_1294253604072272_1839861623355867136_nLu:”Credo sia fondamentale non cambiare mai le corde alla chitarra prima che si rompano tutte, è bello come suonano le cose quando iniziano a rompersi, è un processo naturale. Anche il gelato è importante”.

In pratica avete fatto tutto voi anche le copertine, foglio interno ecc ecc… oltre che di musica da come si capisce vi interessate e siete appassionate di altro, tipo disegno, grafica, video… è così?

Lu”Io faccio esplodere i circuiti e unisco pezzi di bambole…”

LuLu:”A entrambe piace il DIY, Lucia scassa i giocattoli e li modifica, a me piace costruirmi gli oggetti di scena. Faccio videomaking, ma nel progetto con le PI$ uniamo vari elementi artistici”.

Lu:”È come una lavatrice spaziale in cui buttare i panni sporchi e un giorno ci 64584344_901882293495035_1463610887519600640_nporterà sulla Luna. Comunque, abbiamo coinvolto anche alcuni amici per aiutarci con le grafiche; ringraziamo sia Yev che Aure”.

Avete fatto molti concerti? Avete in programma di iniziare ad andare in giro o per adesso basta suonare e registrare intorno casa? Che programmi avete?

Lu:”Sì tantissimi, nella mia testa”.

LuLu:”Solo uno, il concerto fondamentale per la nascita delle PI$, ma il mondo ci ama già. Ora stiamo registrando e scrivendo nuovi pezzi per il CD, faremo un po’ di concerti con il disco pronto, sia in Italia che a Londra, dove ho preso qualche contatto. Ci piace il mood del progetto e  suonare in generale, davanti alle persone , nei posti.”.

Per adesso ci salutiamo e vi auguro di passarvela bene quest’estate, come di rito chiudiamo con la solita formula: fatevi una domanda e datevi una risposta.

LuLu:” Are you online in my same spiderweb?”

Lu:”No, but I will sand you nudes  anyway”.

PI$ and Love.

PI$ sono su Bubca records qui 

Se volete il disco scrivete a tab_ularasa@hotmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...