Intervista ai TV Dust: “Gli ascolti, non sono molto importanti, ma anche si. Diciamo che non ci siamo mai messi a discutere molto su che sound andare a parare, improvvisiamo e quello che esce, esce.”

tvd_macaoCiao TV Dust, con Luca ci siamo conosciuti a una serata milanese doc alla Ghisolfa, dove i gruppi che suonavano si guardavano, sono quei concerti leggendari che ti rimangono dentro, sempre meno rari a Milano-e-non, invece gli altri ancora non conosco di persona. Presentatevi tutti anyway… di dove siete? Che fate nella vita?

Wei ciao, eccoci qua.

In maniera sintetica: alla batteria abbiamo Byron, siciliano, passa il tempo a fare siti e spaccia toppe in lana; alla voce e tastiere Lou, ex modello di Treviso, vive per suonare e bere; e per finire Tex al basso, da Pordenone, è l’ultimo trasferito a Milano dove vende caffè e torte.

Ho sentito sul bandcamp la vostra prima uscita in cassetta per Occult Punk Gang, molto interessante. Parlatemene… come sono nati i TV Dust e di come siete arrivati alla vostra prima uscita?

È andata più o meno così: Lou ha trovato questa tastierina giocattolo in un mercatino tvd-caravan-studiodell’usato, da 4€ ha trattato fino a 2€, un vero affare. Per provarla è andato alla saletta Caravan di Macao dove Byron l’ha sentito e c’è rimasto sotto. Da li hanno fatto una lunga sessione di registrazioni batteria-tastiera-voce dove hanno tirato fuori i primi riff e i primi beat. In un secondo momento Byron ha aggiunto un basso a queste registrazioni e dato che la cosa funzionava hanno iniziato a cercare un bassista incappando in Tex che ha detto ok. La O.P.G. è stata presente sin dall’inizio, già dalle prime prove in saletta a Macao entravano a sentirci e anche loro erano presi bene dal progetto, quindi l’uscita è stata una cosa del tutto naturale!

Com’è stata registrata la cassetta, c’è qualche aneddoto interessante da raccontare legato alla registrazione?

La registrazione del disco è stata parecchio strana. È stata fatta al Caravan Studio di Macao a Milano, dal tardo pomeriggio fino a notte inoltrata. A dire il vero, fino a quando non è saltata la luce. Nell’atrio di Macao stavano facendo un corso di tango che, grazie a un generatore a gasolio, è riuscito a proseguire. Fatto sta che siamo dovuti uscire dalla saletta, completamente buia, parecchio alterati per le ore passate a suonare, le birrette e la nube di fumo che era diventata parte integrante della saletta. Ci siamo ritrovati in questa paradossale situazione: buio, poche candele accese, chi correva di qua e di lа per capire cosa avesse causato il blocco di corrente e chi ballava a ritmo di tango. Siamo andati a mangiare un pessimo kebab e siamo tornati in saletta a bere altre birrette e cazzeggiare, illuminati dalla torcia di un cellulare fino a quando abbiamo deciso che sarebbe stato meglio tornare a casa. Alle 5 di mattina il nostro bassista si è svegliato in preda a coliche ed è svenuto in bagno di casa sua, perdendo un dente.

tvd-caravan-studio-3Vi faccio la solita stupida domanda, che però va fatta, da dove venite… insomma gli ascolti musicali, passati, contemporanei, sono importanti per quello che fate?

No, non sono molto importanti, ma anche si. Diciamo che non ci siamo mai messi a discutere molto su che sound andare a parare, improvvisiamo e quello che esce, esce. Di sicuro all’ascolto ci vengono in mente generi che fanno parte del nostro vissuto: Nu Jazz e Funk per Byron, New Wave e Italo Disco per Lou e Stoner e Psichedelia per Tex.

Come si fa ad avere la cassetta? Ovvio ai concerti credo ci sarà… ne avete fatti molti? Ne avete altri in programma?

Si ai concerti le puoi trovare, ora come ora ce ne sono rimaste poche, le stiamo ristampando. Si possono comprare anche online dal Bandcamp comunque.

Per quanto riguarda i concerti per ora ne abbiamo fatti una decina, la prossima data sarà al Fanfulla di Roma il 4 gennaio! In futuro big news comunque ;).tvd-caravan-studio-2

State già lavorando a pezzi nuovi?

A breve uscirà uno split con Secret Mutilator (band di Los Angeles con cui abbiamo suonato 2 volte, a Firenze e a Macao) per la Slimer Records, conterrà una traccia nostra e una di Secret. Inoltre abbiamo un altro EP già pronto per uscire, anche qui big news a breve!

Provate molto? Quanto è importante per voi la sala prove?

In media proviamo 2-3 volte alla settimana al Caravan Studio di Macao. Quel posto per noi è fondamentale, siamo nati e cresciuti lì.


Saluti e ringraziamenti.

Ringraziamo il nostro piccolo pubblico in particolare le nostre fans (Pasin, Facca, Oppo, Otto Dapino, Bob, Derek, e co.). Un abbraccio, alla prossima!

cassetta TV Dust

Chiusura Marzulliana, fatevi una domanda e datevi una risposta.

No, non conosciamo Marzullo. Non seguiamo il calcio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...