Sex Church – Flowers – 12″ (Limited Appeal)

sex church flower coverSi lo so, non riesco a non andare in fissa per gruppi che si sono sciolti, anzi sono fermamente convinto che la vita di gruppo speciale sia limitata a pochi anni. I canadesi di Vancouver Sex Church sono stati una band appunto speciale che dal 2009 al 2015 ha sfornato due 7”, due 12”ep e il bellissimo full lengh Growing Over uscito per Load. Stiamo parlando di musica punk ipnotica, rumorosa e piena di feedback da fine del mondo, una musica che commuove e allo stesso tempo ti da un pugno nello stomaco per evitare di farti piangere. Flowers, uscito da pochissimo su Limited Appeal è il testamento dei Sex Church e contiene 7 pezzi registrati in sala prove durante l’estate del 2014. Le atmosfere sono sempre le quelle delle uscite precedenti, scure, allucinate con chitarre lancinanti che si divertono a fare assoli infiniti su una nota sola, batteria potente e galoppante, voci ipnotiche effettate che entrano dentro al buglione e diventano suono: un vero messaggio “No Future” del nuovo millennio. Questo disco non è affatto male, ma non raggiunge la potenza e il lirismo sonoro dei precedenti, ciò nonostante ve lo consiglio e soprattutto accattatevi tutta la loro vecchia roba. Flowers esce a tiratura limita di 320 copie di cui 100 in vinile verde, confezione assemblata a mano con colla e forbici. Sex Church il vostro messaggio di perdizione è dentro una bottiglia che vaga nello spazio profondo e prima o poi a qualcuno arriverà.

ascolta qui: https://soundcloud.com/sexchurch/watch-it-burn

(recensione uscita su Sotto Terra Rock Zine numero 5. aprile 2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...